img-news_26-02-17
26 Feb

Ultimo appuntamento con le “6 regole per una cucina perfetta“. Oggi parleremo della prospettiva e della funzionalità.

1. Prospettiva

Per un buon impatto è importante simulare l’osservazione della cucina vista nel suo insieme, fatta da un punto di vista particolare. In genere questo punto di vista è l’ingresso ma scegli tu quello più importante.

In pratica devi poter vedere la cucina nel suo insieme e goderne della vista senza intralci e senza il bisogno di trovare il giusto punto di osservazione.

Evita quindi di posizionare il frigorifero all’ingresso con l’orribile fiancone che ti chiude la visuale e fa in modo che ad un primo sguardo, magari dall’ambiente attiguo o dall’ingresso in cucina, siano visibili gli elementi “forti” e più gradevoli.

 

2. Funzionalità

La funzionalità è molto soggettiva. Non ci crederai ma quello che è funzionale per alcuni non lo è per altri.

Qualche esempio? L’acciaio come lo trovi?
Ti garantisco che su questo argomento ne abbiamo sentite di cotte e di crude. Per alcuni è fantastico e facile da pulire oltre che eterno, per altri è difficile da smacchiare e “delicato”.
Lo stesso vale per lavelli in resina o fragranite ; per il marmo anziché il composto; laminato contro laccato; pensili alti contro pensili bassi; legno contro truciolare; ecc…

Non chiederci quindi cosa è più funzionale perché per risponderti dovremmo conoscerti e capire come la pensi e decriptare i tuoi codici (cosa che facciamo quotidianamente durante i colloqui telefonici o “vis a vis” con i clienti, ma che non è ovviamente possibile in un semplice articolo online).

Possiamo dirti che ci sono alcune regole universali come le proporzioni e le distanze o la corretta illuminazione e di questo ne abbiamo parlato. Ci sono inoltre regole dettate dal buon senso come quella di evitare che vi siano spazi morti difficili da raggiungere e da pulire (come la pessima abitudine di alcuni nel lasciare piccoli spazi vuoti a fine composizione, ricettacoli di polvere, grasso e batteri).

Per fortuna vi è così ampia scelta che è impossibile non trovare la cucina più funzionale per te… con l’aiuto di un buon progettista.

In conclusione

C’è chi dice “l’unica regola è non avere regole” e c’è chi pensa che le regole non siano mai abbastanza.

In queste “sei regole” abbiamo provato a mettere per iscritto una sintesi della nostra esperienza sperando di averti dato consigli pratici ed utili…

Per qualsiasi dubbio o domanda, o se pensi di avere comunque necessità di consigli da parte di professionisti, non esitare a contattarci!

 

Leave a comment